Tubi e raccordi pneumatici – La guida completa di RND

Avatar photo

La pneumatica è un componente essenziale nel settore in continua evoluzione dell’automazione e del controllo industriale, che consente precisione ed efficienza in un’ampia gamma di applicazioni. I suoi materiali di consumo, le parti talvolta trascurate ma cruciali che garantiscono il funzionamento efficiente dei sistemi pneumatici, sono la base di questa potenza pneumatica. Questi componenti, come tubi e raccordi, forniscono la forza e il movimento necessari al funzionamento delle nostre industrie. Sono gli eroi non celebrati delle linee di produzione, dei bracci robotici, dell’assemblaggio automobilistico e dei macchinari per l’imballaggio.

Questo articolo si concentra sul mondo dei tubi e dei raccordi pneumatici, illustrandovi cosa sono, i diversi tipi di prodotti utilizzati e come scegliere quello giusto per la vostra applicazione. Chiunque lavori nel campo dell’ingegneria, della progettazione o della manutenzione in un settore in cui la pneumatica è comune dovrebbe conoscere questi componenti. Se desiderate approfondire la conoscenza su tubi e raccordi pneumatici, siete nel posto giusto. 

Che cos’è la pneumatica? 

La pneumatica è una branca dell’ingegneria che impiega gas o aria pressurizzata per generare movimenti meccanici. I principi della pneumatica sono spesso applicati nei sistemi che utilizzano gas inerti, come l’aria compressa, per far funzionare una varietà di macchinari e attrezzature. Ecco una panoramica dei principali concetti relativi alla pneumatica: 

  • Principio di funzionamento – Il concetto fondamentale dei sistemi pneumatici è che il gas compresso si espande e applica una forza a un pistone o a una membrana all’interno di un cilindro. Il movimento è alimentato da questa espansione e può essere impiegato per eseguire operazioni come sollevare, spostare o bloccare oggetti.
  • Componenti – Oltre a diversi connettori e tubi, le parti tipiche di un sistema pneumatico includono un attuatore o un cilindro (che trasforma la pressione dell’aria in movimento meccanico), valvole (che regolano il flusso d’aria) e componenti di trattamento dell’aria (come filtri, essiccatori e regolatori per preparare l’aria). 
  • Applicazioni –  Un’ampia gamma di settori industriali fa largo uso della tecnologia pneumatica. Questa alimenta le apparecchiature impiegate nell’automazione e nella produzione, come bracci robotici, sistemi di assemblaggio e nastri trasportatori. La pneumatica alimenta le apparecchiature utilizzate nell’automazione e nella produzione, come bracci robotici, sistemi di assemblaggio e nastri trasportatori. Viene impiegata anche in utensili come martelli pneumatici, trapani e chiavi inglesi. Altre applicazioni includono i sistemi di frenatura dei veicoli, in particolare treni e autobus, e vari sistemi di controllo.

Cosa sono i tubi e i raccordi per la pneumatica? 

Un sistema pneumatico necessita di tubi e raccordi pneumatici per collegare i vari componenti ed erogare l’aria compressa nelle posizioni richieste. Diamo un’occhiata a entrambi i tipi di componenti: 

Tubi pneumatici 

I tubi pneumatici sono tubazioni flessibili progettate per trasportare l’aria compressa da un componente all’altro di un sistema pneumatico. Sono i condotti che assicurano che l’aria fluisca in modo efficiente e sicuro nei punti in cui è richiesta. Di solito, sono realizzati con materiali come il poliuretano e il poliammide (nylon), scelti per la loro durata, flessibilità e resistenza all’usura, all’umidità e agli agenti chimici. Per adattarsi a livelli di pressione e portate variabili, i tubi sono disponibili in una gamma di diametri e lunghezze. Possono essere diritti o arrotolati; i tubi arrotolati funzionano bene in situazioni in cui la conservazione dello spazio e la mobilità sono le principali preoccupazioni. RND offre tubi pneumatici di diverse lunghezze, da 20 a 200 metri. Di seguito sono riportati alcuni dei tubi offerti dal marchio: 

RND Tubo pneumatico in poliuretano, 20m 

Caratteristiche: 

  • Tubo in PU a base di esteri 
  • Eccellente resistenza alla pressione 
  • Resistenza agli agenti atmosferici 
  • Resistenza al calore e flessibilità

Applicazioni: 

  • Automazione industriale
  • Strumenti pneumatici
  • Tubi per acqua e fluidi
  • Tubi per il vuoto 
  • Manicotto protettivo per prodotti metallici ed elettronici

RND Tubo pneumatico in poliammide, 100m

Caratteristiche: 

  • Eccellente resistenza alla pressione 
  • Resistenza agli agenti atmosferici 
  • Resistenza alla corrosione e alle vibrazioni 
  • Le applicazioni tipiche includono: Automazione industriale, utensili pneumatici

Tubo pneumatico in poliammide RND, lunghezza 200m

Caratteristiche: 

  • Eccellente resistenza alla pressione
  • Resistenza agli agenti atmosferici
  • Resistenza alla corrosione e alle vibrazioni 
  • Le applicazioni tipiche includono: Automazione industriale, utensili pneumatici

Come scegliere il tubo pneumatico giusto per la vostra applicazione

La scelta della tubazione pneumatica appropriata è essenziale per garantire che il sistema funzioni in modo efficace, affidabile e sicuro. Al momento della selezione dei tubi pneumatici, è fondamentale considerare i seguenti fattori:

  • Pressione di esercizio: Scoprite a quale pressione massima può funzionare il vostro sistema pneumatico. Assicuratevi che la tubazione possa sostenere questa pressione senza rischio di rottura. Verificate che la pressione nominale del tubo soddisfi o superi le specifiche del sistema.
  • Dimensioni e lunghezza del tubo:
    • Lunghezza: I tubi più lunghi possono provocare perdite di pressione. Tuttavia, le lunghezze maggiori offrono al cliente la possibilità di tagliare il tubo per adattarlo precisamente all’applicazione, riducendo così la necessità di connettori di giunzione.  
    • Diametro: Il diametro interno del tubo deve corrispondere ai requisiti di portata del sistema. Un diametro troppo grande può causare un rallentamento del movimento dell’aria, compromettendo l’efficacia degli attuatori, mentre un diametro troppo piccolo può limitare il flusso e ridurre l’efficienza.
  • Ambiente: Considerare fattori ambientali come umidità, temperatura e l’esposizione a sostanze come oli, prodotti chimici o raggi UV. Diversi materiali offrono diverse resistenze a queste circostanze. Ad esempio, il nylon è noto per la sua resistenza alle alte pressioni e temperature, mentre il poliuretano è resistente all’olio e alle pieghe.
  • Tipo di connessione: Verificare che la tubazione sia adatta ai raccordi e ai connettori utilizzati nel sistema. Per evitare perdite, la tubazione deve adattarsi a queste parti in modo stretto e sicuro. 
  • Flessibilità e raggio di curvatura: Il raggio di curvatura del tubo indica quando è più probabile che il tubo si attorcigli e limiti il flusso. È utile tenere conto del raggio di curvatura quando si instrada il tubo lungo un percorso specifico o in uno spazio di lavoro ristretto. L’utilizzo di un raccordo alternativo è un modo per risolvere il problema. 
  • Compatibilità dei materiali: Il materiale richiesto per i tubi dipende spesso dall’applicazione. La scelta dei tubi dipende dall’uso per scopi medici, per alimenti e bevande o per il contatto con l’acqua potabile. Cercate “tubi di grado medico (USP VI)”, “approvati dalla FDA” o “certificati NSF” per questi esempi particolari. 

Raccordi pneumatici 

I raccordi sono i connettori che collegano i tubi alle diverse parti del sistema pneumatico, come valvole, attuatori e utensili. Assicurano un collegamento sicuro e a prova di perdite. Come i tubi, anche i raccordi sono realizzati in diversi materiali, tra cui ottone, acciaio inox e plastica. Esistono vari tipi di raccordi, tra cui: 

  • Raccordi a pressione: Facili da usare, consentono di collegare e scollegare rapidamente i tubi.
  • Raccordi filettati: Garantiscono una tenuta forte e sicura e sono disponibili in vari standard di filettatura e dimensioni.
  • Raccordi a gomito e a T: Utilizzati per cambiare la direzione del tubo o per suddividere il flusso in canali diversi.

Di seguito sono riportati alcuni dei raccordi forniti da RND:

Raccordo a pressione in plastica RND

Caratteristiche: 

  • I raccordi One-Touch per tubi sono impiegati nelle tubazioni pneumatiche.
  • Disponibili in un’ampia varietà di modelli, questi raccordi sono progettati per soddisfare tutte le esigenze delle tubazioni pneumatiche.
  • Dopo l’installazione, la direzione del tubo può essere cambiata liberamente.
  • Questo raccordo garantisce anticorrosione e anticontaminazione.

Raccordo a X in ottone RND con filettatura femmina

Caratteristiche: 

  • I raccordi pneumatici sono dotati di un meccanismo di connessione/scollegamento rapido che facilita il montaggio e lo smontaggio dei sistemi pneumatici.
  • Questi raccordi X possono resistere alle sollecitazioni meccaniche e alla pressione, rendendoli affidabili per l’uso in impianti idraulici, attrezzature industriali o altre situazioni in cui la resistenza è fondamentale.
  • Sono disponibili in varie configurazioni, dimensioni e tipi di filettatura per garantire la compatibilità con un’ampia gamma di sistemi e facilitare l’installazione in ambienti diversi. 

Tubo in plasticaRND.

Caratteristiche: 

  • I raccordi One-Touch per tubi sono impiegati nelle tubazioni pneumatiche.
  • Disponibili in un’ampia varietà di modelli, questi raccordi sono progettati per soddisfare tutte le esigenze delle tubazioni pneumatiche.
  • Inoltre, anche dopo l’installazione, è possibile cambiare liberamente la direzione del tubo.
  • Questi raccordi garantiscono resistenza all’anticorrosione e all’anticontaminazione.  

RND offre una vasta gamma di raccordi per diverse applicazioni pneumatiche. Esplora l’intera selezione di raccordi disponibili. 

Come scegliere i raccordi pneumatici giusti per la vostra applicazione

Affinché il vostro sistema pneumatico sia sicuro, efficace e privo di perdite, è necessario scegliere i raccordi pneumatici appropriati. Di seguito sono riportati alcuni fattori importanti che vi aiuteranno a scegliere i raccordi adatti alla vostra applicazione:

  • Tipologia di raccordi:
    • Raccordi push-to-connect: Perfetti per sistemi che richiedono sostituzioni regolari, questi raccordi consentono un montaggio e smontaggio veloci.
    • Raccordi filettati: Offrono un collegamento più robusto e duraturo. Assicurarsi di selezionare il tipo di filettatura appropriato per il sistema (NPT, BSPP, BSPT, ecc.).
    • Raccordi a T, a gomito e a croce: Utilizzati per dividere il flusso d’aria o modificare la direzione del tubo. La scelta deve basarsi sulle specifiche del layout del sistema. La scelta deve basarsi sulle specifiche del layout del sistema.
  • Compatibilità dei materiali:
    • Raccordi in plastica: Ideali per applicazioni a bassa pressione, leggeri e resistenti alla corrosione.
    • Raccordi metallici (ottone, acciaio inox, ecc.): Preferibili per sistemi a pressione più elevata, più durevoli e in grado di resistere ad ambienti difficili.
  • Dimensioni e tipo di tubo: Il diametro esterno, il diametro interno e il materiale dei tubi devono corrispondere ai raccordi. Una mancata corrispondenza può causare perdite o la rottura del raccordo.
  • Requisiti di flusso: Assicurarsi che il raccordo non limiti il flusso d’aria più di quanto possa fare il sistema. Il diametro interno del raccordo deve supportare la portata richiesta.
  • Fattori ambientali: Tenere conto di elementi come i raggi UV, l’umidità, l’esposizione chimica e le temperature estremamente alte o basse. Scegliete materiali in grado di resistere a queste circostanze.
  • Facilità di installazione e manutenzione: Considerate la semplicità di installazione e manutenzione degli apparecchi. Nel rimontaggio di sistemi che devono essere smontati e rimontati frequentemente, i raccordi a innesto rapido possono far risparmiare tempo e fatica.

Perché i tubi e i raccordi sono importanti nei sistemi pneumatici?

Gestione del flusso d’aria 

Per garantire prestazioni ottimali nei sistemi pneumatici, è essenziale una gestione efficiente del flusso d’aria. Il diametro e la lunghezza dei tubi hanno un forte impatto sulla velocità e sulla quantità di aria compressa che li attraversa. Una portata d’aria sufficiente a far funzionare il sistema senza inutili perdite di pressione o di energia è garantita da tubi di dimensioni adeguate. Inoltre, il preciso controllo del flusso d’aria è reso possibile mediante l’utilizzo di raccordi come gomiti, raccordi a T e valvole, che indirizzano il flusso d’aria verso specifiche aree del sistema in base alle necessità. In applicazioni come bracci robotici o utensili pneumatici, dove è essenziale ottenere movimenti o forze precise, questo controllo è fondamentale.

Mantenere l’integrità della pressione

Per garantire un funzionamento sicuro ed efficace dei sistemi pneumatici, è cruciale mantenere l’integrità della pressione. I raccordi e i tubi devono essere in grado di resistere alla pressione massima di esercizio del sistema per prevenire perdite che potrebbero compromettere seriamente le prestazioni. Le perdite di dimensioni ridotte potrebbero costringere il compressore a lavorare più intensamente per mantenere la pressione, comportando una perdita di efficienza e un aumento del consumo energetico. I valori di pressione dei tubi e dei raccordi devono essere almeno pari a quelli richiesti dal sistema. Questo aspetto è particolarmente critico nelle applicazioni ad alta pressione, dove il rischio di guasti è maggiore.

Connettività del sistema 

La connettività del sistema pneumatico dipende dall’uso di diversi raccordi che consentono l’integrazione delle varie parti del sistema. I tubi possono essere collegati a compressori d’aria, valvole, attuatori e strumenti utilizzando questi raccordi, tra cui accoppiatori, gomiti e raccordi a T. Questi componenti sono progettati per offrire un collegamento stabile e sicuro, fondamentale per il funzionamento affidabile del sistema pneumatico. L’adattabilità dei raccordi a diversi tipi e dimensioni di filettatura consente una certa flessibilità nella progettazione del sistema. Questa flessibilità è essenziale per garantire che tutte le parti funzionino in modo sinergico e per adattare i sistemi a particolari applicazioni. Inoltre, la semplicità di montaggio e smontaggio offerta da alcuni raccordi, come i modelli a connessione rapida, facilita notevolmente la modifica e la manutenzione del sistema, migliorando l’efficacia complessiva.

Perché scegliere i tubi e i raccordi pneumatici di RND? 

Il marchio RND, di proprietà di Distrelec, offre oltre 10.000 prodotti di qualità. Il marchio fornisce prodotti altamente affidabili e conformi, di altissima qualità. RND offre tubi e raccordi pneumatici in un’ampia gamma di materiali e dimensioni per soddisfare qualsiasi applicazione.  

Total
0
Shares
Messaggio precedente

Il futuro è vegano: la ridefinizione della produzione alimentare

Messaggio successivo

Zero sprechi alimentari: la rivoluzione digitale nell’industria alimentare

Pubblicazioni simili