Scopri i migliori dispositivi di segnalazione di Auer Signal

Az Baksh International Indirect Sales Manager presso Auer Signal

Nato a Londra, dove lavora attualmente, Az è fortemente coinvolto nella gestione dei canali, implementando strategie/programmi concordati con i partner di distribuzione. Ha acquisito la sua esperienza professionale viaggiando e lavorando all’estero, prima come ingegnere addetto alla riparazione e alla calibrazione, per poi passare alle vendite tecniche di test e misurazioni e in seguito a lavorare per diversi OEM (Original Equipment Manufacturers) globali e canali di distribuzione. Uno dei partner di Auer Signal è Distrelec, il partner di canale principale per lo sviluppo e la crescita del marchio Auer Signal, che fornisce al contempo un’ampia offerta in termini di apparecchiature di segnalazione.

1.Può introdurre brevemente Auer Signal, la sua tecnologia e come si è evoluta la proposta del pannello di controllo di questo marchio nel corso degli anni?

Quando le apparecchiature di segnalazione con montaggio a pannello classiche non offrono prestazioni di riconoscimento o una sufficiente gamma del segnale, è qui che entrano in gioco i nostri prodotti, che soddisfano la nicchia degli indicatori e dei segnalatori acustici ad alte prestazioni.

I prodotti di Auer sono della massima qualità disponibile sul mercato. I nostri prodotti sono pensati per i clienti che, più di ogni altro aspetto, richiedono prestazioni elevate e qualità, pur essendo prodotti eccellenti anche esteticamente. Al momento della presentazione del prodotto i clienti capiscono davvero il valore del loro investimento. Tutti i prodotti sono fabbricati in Austria secondo i più elevati standard di qualità e spediti in tutto il mondo, nel pieno rispetto di tutte le certificazioni richieste

2. Come si posiziona Auer Signal sul mercato in termini di realizzazione dei pannelli e di soluzioni offerte oggi?

Offriamo ai clienti prodotti a prestazioni elevate e pre-personalizzati che vanno oltre la classica offerta di indicatori presente sul mercato. I nostri dispositivi di segnalazione sono sviluppati, testati e prodotti secondo i massimi standard di qualità industriale a Vienna, Austria. Poiché i prodotti vengono sviluppati internamente dai nostri ingegneri, abbiamo moltissima esperienza in fatto di dispositivi di segnalazione personalizzati per applicazioni speciali.

3. Quali sono i principali fattori del processo di progettazione/realizzazione da considerare per quanto riguarda i pannelli?

Oltre ai vari mercati in cui operiamo, i principali settori industriali si dividono fra realizzatori di macchinari e di pannelli. Tradizionalmente, il settore della realizzazione dei pannelli si è sempre orientato verso opzioni economiche per quanto riguarda le apparecchiature di segnalazione. Nel corso degli anni la richiesta di apparecchiature di segnalazione di alta qualità, durevoli e convenienti è cresciuta sempre di più. I clienti sanno che offrire una soluzione o un servizio di qualità riflette anche la qualità dei prodotti utilizzati.

4. Quali sono le sfide attuali per i progettisti di armadietti?

La facilità di installazione e la riduzione del numero di indicatori. Anche i prodotti salvaspazio e dall’estetica esterna gradevole sono fondamentali per l’appeal del design, oltre che per la segnalazione chiara che fornisce una serie di funzioni

5. Qual è l’aspetto unico della vostra tecnologia rispetto ad altri fornitori per la connessione di tutti i componenti in un’unica soluzione di sistema a pannelli?

Non forniamo una soluzione, siamo produttori di componenti a prestazioni elevate. I prodotti Auer non hanno mai avuto problemi di integrazione e connessione con altre soluzioni di sistema a pannelli. Sono efficaci e affidabili qualora vengano collegati ad altri componenti.

6. Ritieni che la miniaturizzazione sia la direzione giusta per offrire i migliori armadietti di controllo della categoria?

A seconda dell’applicazione e della richiesta di accesso semplificato dopo l’installazione. La miniaturizzazione non è necessariamente la soluzione giusta, tuttavia, il risparmio di spazio è sempre un vantaggio quando si tratta di realizzazione di pannelli; l’offerta di prodotti di Auer prende in considerazione il risparmio di spazio e i clienti sono piuttosto ricettivi in questo senso, tuttavia, è più comune che i clienti desiderino installare un maggior numero di prodotti in un pannello di dimensioni specifiche piuttosto che modificarne le dimensioni.

7. In che modo Auer Signal si è adeguata alle normative di sicurezza e conformità?

I nostri prodotti garantiscono il più alto livello di riconoscimento e gamma del segnale possibili, il che aumenta la sicurezza e/o l’efficienza operativa su larga scala.

8. Auer Signal supporta quale tipo di assistenza e mercato clienti con la più recente tecnologia NPI?

Il nostro ciclo di vita dei prodotti supera in media i 20 anni ed è mantenuto nel tempo grazie alla più recente tecnologia LED e piezoelettrica in termini di costi e prestazioni. Auer è efficiente ed efficace quando si tratta di lanciare nuovi prodotti. Tutte le informazioni pertinenti vengono fornite a tutti i canali di vendita (diretti e indiretti) prima di un lancio ufficiale in modo che l’esecuzione sia efficiente ed efficace. Ci impegniamo con il settore per garantire che qualsiasi prodotto con tecnologia NPI lanciato sul mercato sia stato rivisto, provato, testato e valutato secondo le specifiche più rigorose, oltre ad avere un’importanza significativa nel mercato. Una volta lanciato, i clienti sanno che il prodotto sarà supportato in toto, con tutta la documentazione pertinente, e che i prodotti dimostrativi saranno disponibili in maniera tempestiva.

9. Quali sono le più recenti innovazioni di Auer Signal per supportare i progettisti del futuro nella fornitura di soluzioni intelligenti per pannelli industriali?

Prodotti esistenti e futuri con modelli 3D a colori per la visualizzazione della fase di progettazione iniziale, connettore fail-safe (M12), massima flessibilità di controllo (IO-link e/o RGB), prodotti multifunzione.

10. Cosa comportano la cosiddetta “Industry 4.0” e lo scambio di database digitali per i progettisti di sistemi a pannelli e Auer Signal?

La cosiddetta “Industry 4.0” è un obiettivo importante per Auer Signal. La comprensione di tale impatto sui nostri clienti e la percezione del settore vengono attentamente analizzate per garantire la conformità alle richieste. Fornire agli ingegneri configuratori online e modelli 3D a colori sul nostro sito Web con tutti i metadati necessari fin dall’inizio riduce significativamente il processo di selezione nella fase concettuale.

Dispositivi di segnalazione Auer. Fonte: Auer Signal
Total
0
Shares
Messaggio precedente

L’importanza delle batterie nel processo di transizione verso le energie rinnovabili

Messaggio successivo

Affrontare i problemi della catena di fornitura – con RND

Pubblicazioni simili