A lorry is driving through the fields, in the background  there are wind turbines

Il ruolo del trasporto in agricoltura

Il trasporto è la parte più importante di un marketing agricolo efficiente. Il ruolo principale del trasporto è quello di consegnare i prodotti agricoli dalle fattorie ai mercati e alle città di tutto il mondo. Una corretta logistica è la chiave per gestire i beni o le merci dai produttori ai consumatori. Inoltre, il benessere nazionale dipende dai trasporti. Cosa succederebbe se la consegna dei prodotti si interrompesse e si presentassero dei problemi nella catena di approvvigionamento?

Per trasferire qualsiasi prodotto agricolo, sia convenzionale che meccanizzato, è necessario il trasporto. In molte parti del mondo gli agricoltori e i produttori vivono lontano dai luoghi di distribuzione dei loro prodotti. Questo significa che molte delle forniture devono essere trasportate nei luoghi di raccolta, per essere immagazzinate o semplicemente vendute per la commercializzazione. Il trasporto su strada permette di collegare l’aperta campagna, dove avviene l’agricoltura, ai distretti industriali, dove avviene la lavorazione, e infine ai clienti e agli uomini d’affari nelle città.

Il futuro della logistica e del trasporto dovrebbe concentrarsi soprattutto sulla tecnologia e l’innovazione. La questione più preoccupante è non essere preparati ai cambiamenti. Il settore dei trasporti deve essere aperto alle novità, o i consumatori saranno costretti a cercare alternative.

In che modo il trasporto aiuta l’agricoltura?

Il trasporto permette agli agricoltori di investire di più, aumentare la produzione e raggiungere le gamme internazionali. Senza il trasporto, non c’è possibilità di sviluppare gli affari, poiché tutto richiede un trasporto, una spedizione o un trasferimento per raggiungere finalmente il cliente. Inoltre, se non c’è un trasporto efficiente, la qualità si deteriora e si rischia di disperderne grandi quantità. In effetti, la reputazione dell’agricoltore e i suoi affari dipendono in gran parte dal trasporto.

Sia la qualità dei prodotti che la qualità del trasporto sono cruciali per la soddisfazione dell’acquirente. L’importante è che i prodotti agricoli siano diversi dagli articoli industriali. La maggior parte dei beni agricoli sono prodotti di consumo, ingombranti e deperibili. L’imballaggio e il trasporto devono evitare che i prodotti si ammacchino durante il trasporto. La raccolta, la trebbiatura, la vangatura, l’insaccamento, la lavorazione e lo stoccaggio sono tutte fasi del processo di raccolta. Hanno diverse qualità che rendono la qualità del trasporto cruciale quanto la sua disponibilità.

Alcune merci possono essere più economiche da produrre, ma devono essere trasportate dalla periferia o da un paese diverso, il che si somma al prezzo del prodotto nei negozi. Mantenere bassi i costi di trasporto aiuta gli agricoltori a ottenere un profitto e lo rende più accessibile ai consumatori. Non importa se il raccolto è abbondante, l’agricoltore può preoccuparsi se i prodotti non possono essere trasferiti all’estero o raggiungere i clienti altrove. Gli articoli devono raggiungere il cliente al momento giusto e ad un prezzo ragionevole.

Come affrontare una crisi dei trasporti?

Quando è iniziata la pandemia mondiale di Covid-19, il trasporto ha subito un duro colpo. La gente ha iniziato a comprare più prodotti per prepararsi a passare più tempo a casa. Il risultato è stato la scomparsa di articoli sugli scaffali dei supermercati in molti paesi. La maggior parte delle precauzioni messe in atto per limitare la diffusione del virus hanno iniziato a influenzare la consegna di articoli agroalimentari ai mercati e ai consumatori, sia all’interno che oltre i confini, in molte nazioni. Questo dimostra solo come il trasporto sia importante e qualsiasi problema nella catena di approvvigionamento sia pericoloso per la prosperità del paese. Secondo Tractor Transport, quasi il 60% della popolazione dipende dall’agricoltura e dalle attività connesse per la sopravvivenza.

Se non ci sono autisti, l’intero trasporto dei prodotti è in pericolo. Un buon esempio può essere la Gran Bretagna, un paese che ha lasciato correttamente l’UE quest’anno Il risultato della Brexit ha causato carenze di benzina in molte città britanniche. Il 5 ottobre, BBC News ha riferito che solo 127 autisti di autocisterne dell’UE hanno richiesto visti temporanei per far fronte alla situazione. Per gli autisti d’oltremare, il governo sta concedendo 300 permessi a breve termine, ma sembra che sia più facile per loro cambiare lavoro che ottenere visti per la Gran Bretagna.

Per evitare una crisi, è importante gestire correttamente la logistica. Quando la catena di approvvigionamento è interrotta, è fondamentale avere un piano logistico in atto. Le aziende che reagiscono rapidamente, a prescindere dalla causa (condizioni meteorologiche, sciopero sindacale, danni al magazzino, carenza di manodopera, ecc.), riusciranno a continuare a funzionare con il minor ritardo possibile. Tuttavia, questo richiede una preparazione al cui svolgimento si deve partecipare. Magazzinieri di primo livello, autisti, supervisori delle operazioni e vicepresidenti sono importanti nelle sessioni di pianificazione.

In un’agricoltura in rapida evoluzione, essere aperti alle nuove tecnologie può aiutare a fare una strategia per il momento in cui si verifica una crisi, prevedere e prepararsi per eventuali periodi di disagio.

Sfide nell’industria dei trasporti

Oltre alle sfide ovvie di qualsiasi fornitura di materie prime, come assicurare la qualità del prodotto e consegnare i prodotti in una condizione tempestiva e soddisfacente, ci sono altri aspetti importanti. Molto deve cambiare man mano che la digital disruption e l’innovazione diventano aspetti essenziali della strategia globale di molte aziende. Per massimizzare il valore di qualsiasi investimento digitale fatto da un’organizzazione, il ruolo della supply chain e della logistica deve migliorare.

Crescita della tecnologia e dell’agricoltura 4.0

L’uso intenso della tecnologia in agricoltura è aiutato dal trasporto pesante. Gli agricoltori possono trasportare grandi macchine e attrezzature agricole da una zona all’altra usando trattori di classe 7 e 8 per carichi pesanti e rimorchi specializzati. Questo aiuta l’espansione dell’agricoltura e delle aziende legate all’agricoltura.

Oltre ai trattori pesanti, c’è un trattore elettrico alternativo ed ecologico. Le loro batterie possono essere caricate dall’energia eolica o solare. Gli agricoltori possono anche installare una turbina ad acqua per generare elettricità se la loro fattoria si trova su un terreno collinare con un ruscello.

Il futuro tecnologico dell’agricoltura si chiama agricoltura 4.0. Le fattorie e le operazioni agricole dovranno presto essere gestite in modo molto diverso, a causa di miglioramenti tecnologici come sensori, dispositivi, attrezzature e tecnologie dell’informazione. Invece di utilizzare acqua, fertilizzanti e pesticidi in modo uniforme su tutti i campi, gli agricoltori useranno il minimo indispensabile e si concentreranno su luoghi estremamente particolari.

Automazione dei trasporti e IoT

Sia per le grandi imprese di trasporto che per le piccole aziende in via di sviluppo, la tecnologia nei trasporti può aiutare significativamente a migliorare questo settore. Per avere successo è importante essere aperti alle innovazioni, come l’installazione di app e l’integrazione di dispositivi di localizzazione GPS alimentati dall’Internet delle cose nei vostri beni.

Per avere successo è importante essere aperti alle innovazioni, come l’installazione di app e l’integrazione di dispositivi di localizzazione GPS alimentati dall’Internet of Things nelle vostre attività. Secondo una ricerca di Cisco tra il 2013 e il 2022, 14,4 trilioni di dollari di valore (profitto netto) saranno in vendita per le imprese di tutto il mondo, grazie all’Internet of Things.

Per quanto riguarda l’automazione, varie aziende di trasporto stanno cercando di utilizzare i robot creando i loro magazzini automobilistici più aperti alle capacità tecnologiche. In passato la maggior parte della produzione era condotta manualmente, ora lo sviluppo dell’IT, la robotica sta sostituendo la carenza di manodopera.

Big data e reti di trasporto

I big data hanno un enorme potenziale per sviluppare la catena di approvvigionamento e sono importanti per trasformare l’industria agricola. I distributori possono usare i dati per procurarsi gli input e posizionarsi per ottenere il massimo vantaggio sul mercato. I produttori possono migliorare i loro mezzi di produzione e indirizzare meglio la loro base di clienti grazie alla connettività avanzata di una rete agricola globale.

Le tendenze tecnologiche (tra cui cloud e mobile computing, Big Data, maggiore potenza di elaborazione, e molti altri) e l’economia aziendale (come la legge di Metcalfe) stanno guidando l’economia IoE.

J. Bradley, J. Barbier, D. Handler, Embracing the Internet of Everything To Capture Your Share of $14.4 Trillion, Cisco

I grandi dati renderanno l’intera catena di approvvigionamento più competitiva e redditizia, ma i benefici non saranno limitati al livello superiore. Gli agricoltori riceveranno più conoscenze e consigli accurati, il che li renderà più forti. Gli standard più stretti e la tracciabilità, consentiti dalla connettività dei dati, aumenteranno i margini della catena di approvvigionamento, migliorando anche la qualità per soddisfare le esigenze degli acquirenti locali e internazionali.

Le nuove tecnologie stanno già sconvolgendo gli standard consolidati dell’agricoltura, con dispositivi precedentemente inaccessibili ora ampiamente utilizzati nelle aziende agricole di tutto il mondo. Con l’aiuto della tecnologia, anche il trasporto si sta sviluppando. Una soluzione è e-Highway per aiutare i camion a rifornire di elettricità le auto con carichi pesanti per percorrere lunghe distanze senza fermarsi nelle stazioni di ricarica.

Inoltre, grazie ai recenti sviluppi nella tecnologia dei sensori, gli agricoltori possono utilizzare droni da esplorazione che sorvegliano il terreno alla ricerca di parassiti o di regioni secche che hanno bisogno di un’attenzione speciale. I droni possono ora utilizzare nuove lunghezze d’onda nello spettro della luce per analizzare le colture, riconoscere le erbacce e le colture malate dall’aria.

Migliorare la logistica agricola con la tecnologia

Con l’aumento dell’e-commerce, i fornitori di trasporto devono operare in modo più efficiente e veloce. Devono elaborare gli ordini di un individuo il più rapidamente possibile. Questo è un settore che ha colto di sorpresa l’industria. Molte aziende di logistica si stanno ancora adattando alle nuove circostanze. Ma per rimanere sul mercato, è importante utilizzare le nuove tecnologie man mano che diventano sempre più popolari. Le aziende agricole saranno più redditizie, efficienti, sicure e rispettose dell’ambiente grazie a questi dispositivi avanzati, all’agricoltura di precisione e ai sistemi robotici.

Per soddisfare i bisogni dei destinatari, è importante rimanere aggiornati con le tecnologie, poiché è un modo più facile e sostenibile per raggiungere molti di loro. Molti clienti si aspettano ora di poter seguire il progresso della ricezione dei prodotti ordinati. A causa della sempre maggiore quantità di dati disponibili, i consumatori vogliono scegliere un’azienda che soddisfi esattamente le loro esigenze e una catena di approvvigionamento più visibile e orientata all’innovazione.

Prodotti raccomandati

Crazyflie V2.1 Drone Kit, Seeed

StudioCrazyflie 2.1 è una piccola piattaforma di sviluppo volante open source che pesa solo 27 grammi e sta nel palmo della tua mano. Il Crazyflie 2.1 include una radio a bassa latenza/lungo raggio così come il Bluetooth LE. Questo ti dà la possibilità di scaricare il programma e controllarlo con il tuo dispositivo mobile, o di utilizzare il tuo computer per visualizzare i dati e comandare il Crazyradio PA con un controller di gioco.

LGT92 LoRaWAN GPS Tracker con accelerometro a 9 assi, Seeed Studio

Un unico dispositivo che combina un tracker GPS, un modulo LoRa e un accelerometro a 9 assi per il rilevamento del movimento e dell’assetto e la comunicazione a lungo raggio. 868 MHz è la frequenza del segnale LoRa e una batteria ricaricabile Li-Ion da 1000 mA è integrata.

LED OSLON® PURE ad alta potenza, SMD, OSRAM

Il migliore della categoria del Color-Over-Angle per l’illuminazione esterna più esigente ▪ Altamente flessibile per il clustering personalizzato ad alta densità ▪ Perfetto per requisiti di illuminazione personalizzati, downlight e applicazioni regolabili per colore

EVA – Pacchetto braccio robotico industriale EVA e pinza mGrip P2 1.25kg , Numero di assi 6, Automata

È un robot industriale a 6 assi con una portata di 600 mm e un carico utile di 1,25 kg che lo rende perfetto per svariate attività, tra cui prelievo e posizionamento, test, ispezione e messa a punto della macchina. Il braccio robotico Automata EVA, l’unità di controllo coDrive, l’utensile parallelo a 2-dita, 3x tiranti, tubo a gomito pneumatico, 3x distanziatori sono tutti inclusi nel kit.

Sensore induttivo 10mm Break Contact (NC) 100mA, Omron Industrial Automation

La più lunga distanza di rilevamento al mondo. La distanza di rilevamento è circa il doppio della precedente. L’indicazione può essere vista da 360 gradi grazie al LED ad alta luminosità. Con la “e-jig” la sostituzione di un sensore di prossimità richiede solo 10 secondi (manicotto di montaggio). I cavi con una migliore resistenza all’olio hanno permesso un periodo di resistenza all’olio di due anni. Certificazione UL 508 e certificazione CSA C22.2 No.14-13.

Scheda a 12 LED Array per orticoltura, IHS

Molti sistemi di telecamere non devono lavorare solo in una gamma dello spettro, cioè IR e luce bianca. La Scheda a 12 LED Array per orticoltura permette agli utenti di studiare l’uso di più lunghezze d’onda IR diverse insieme alla luce bianca nella loro applicazione e le intensità radianti che riguardano le esigenze specifiche di diversi impianti.

OSLON® SQUARE SMD LEDs, OSRAM

La quinta generazione di OSLON Square è dotata di un innovativo modello di radiazione unico, progettato per illuminare le piante in modo uniforme per una crescita uniforme, riducendo il numero di apparecchi e abbassando il costo complessivo. Inoltre, questo LED ad alta potenza fornisce eccellente affidabilità, lunga durata e bassa resistenza termica in un formato compatto.

Total
0
Shares
Messaggio precedente

Il caricabatterie per auto elettriche più veloce del mondo di ABB potrebbe essere il grande progresso verso l’adozione dei veicoli elettrici

Messaggio successivo

Come la tecnologia dei sensori rappresenta la chiave per i veicoli autonomi

Pubblicazioni simili